DESIGN – A ogni donna la sua Toletta

Ben tornati! Ci ritroviamo oggi, dopo la pausa estiva, con un nuovo post dedicato in particolar modo alle donne. Si perchè parliamo di tolette!

Le tolette sono quei tavolo dotati di specchio dove ci si può truccare, riporre gioielli e profumi. Sono dei piccoli scrigni dove ogni donna custodisce gli oggetti più cari e i segreti di bellezza.

Ma ad ognuna il suo! Chi la vuole più classica, chi più colorata e chi più minimal, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ecco quindi che vi proponiamo 10 tolette dall’animo diverso tra loro.

TOCADOR

 

Tocador di Nomon

La toletta Tocador ha forme morbide pensate per una donna sensibile  e moderna senza dimenticare la funzionalità. Il sedile può essere facilmente tenuto sotto il comò, in un caldo abbraccio con la colonna centrale e i “segreti di bellezza” possono essere nascosti all’interno della piccola casella di legno.

 

 

 

 

 

Sphere di Schönbuch – designer Martha Schwindling

E’ un mobile toilette in legno ed MDF, con due cassetti, dotato di specchio (che può essere ruotato ed inclinato) e di uno sgabello corrispondente. Esiste in diverse combinazioni di colori a scelta.

SPHERE-Schönbuch

 

REN di Poltrona Frau – designer Neri & Hu

La serie di complementi Ren nasce dalla ricerca di Neri & Hu attorno alla zona d’ingresso della casa. La collezione rispecchia la natura di quest’area di passaggio, con una serie di oggetti ibridi nelle funzioni e nei materiali. Specchio appendiabiti da terra, tavolino, consolle, specchio appendiabiti da parete e servo muto. Tutti realizzati in legno, ottone, e cuoio. Raffinati nelle lavorazioni e nelle forme per dare il benvenuto con l’eleganza di Poltrona Frau. Neri & Hu hanno tratto dall’ideogramma cinese “ren”, che significa “persona, essere umano”, il segno che caratterizza i fianchi di ogni complemento. Il tono personale, intimo e accogliente della collezione traspare dal design essenziale, dalla ricchezza dei dettagli e degli accessori, dalla molteplicità e praticità dei possibili utilizzi, dal calore dei materiali. Tutti i complementi sono utilizzabili nei diversi spazi, dal living alla zona notte, dalla stanza da bagno allo studio. Progettati per completare la casa con un tocco discreto e confortevole. I vari complementi si compongono di elementi analoghi che in ognuno si combinano diversamente. La struttura portante è in legno massello di noce canaletto. Tutti i piani d’appoggio sono in multistrato di betulla, rivestiti in Cuoio Saddle e impiallacciati sui fianchi in noce canaletto.

REN by Neri & Hu

OPALINA by Cristina Celestino

 

OPALINA di Tonelli design – designer Cristina Celestino

Toeletta composta da specchio, piano d’appoggio e cassetto, disponibile in vetro opalina verde, satinato o fumè. Cassetto in legno bianco opaco o con rivestimento in pelle.

 

 

 

OLYMPIA by Nika Zupanc

 

Olympia di Sè London – designer Nika Zupanc

Il piano della toletta è in ceramica smaltata e le gambe sono disponibili in ottone lucido, ferro verniciato o ferro colorato acidato. La struttura che sorregge lo specchio è disponibile sia in ferro laccato o in ferro colorato acido.

 

 

Lana di Pinch

La toletta Pinch è completamente il lrovere massiccio e noce americano. sotto al piano del tavolo c’è un cassetto con lo spazio per i gioielli rivestito in pelle e diviso in tre parti. La parte superiore è costituita da 3 cassetti più piccoli e il tavolino è sopra c’è una pila di 3 scatole rotonde in noce. Il tavolino presenta anche un cassetto nascosto e uno specchio cheval.

LANA

 

GRACE

 

Grace di Galloti&Radice

Questo vanity è in frassino tinto tabacco., ha un cassetto con frontale in legno. E’ disponibile anche rivestito in cristallo retroverniciato nei colori del campionario nella versione brillante o satinata. Lo specchio reclinabile.

 

 

Cheryl di Vanguard concept

CHERYL 1

 

Chandlo di Barcelona design – designer Nipa Doshi & Jonathan Levien

“Chandlo” in indiano è la forma della luna e a questa fa riferimento il grande specchio centrale. La composizione può sembrare astratta  ma è studiata sui gesti e il riti quotidiani della preparazione.
Le gambe del tavolo sono in acciaio tubolare, verniciate in un verde brillante. La tavola solida e compatta è in grigio chiaro. C’è uno specchio frontale incorniciato da un telaio in acciaio dipinto di colore rosso. La parte posteriore dello specchio è in MDF dipinto di nero con un disegno grafico in bianco brillante. Lo specchio laterale ha un colore rosa. La scatola di gioielli in palissandro.

CHANDLO by Nipa Doshi & Jonathan Levien

 

City di Cantori

La toletta è costituita da una struttura in legno multistrato impiallacciato rovere laccata a poro aperto, le gambe in metallo, le maniglie in ottone pantografate. Completa di specchio regolabile, specchio che è molato con taglio di precisione a diamante.

cantori city

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...