DESIGN – LOUIS GHOST

Oggi vi parliamo un’icona del design, talmente famosa e ricercata da essere forse la più copiata. Stiamo parlando della poltroncina Louis Ghost ideata dal genio designer Philippe Starck per Kartell.

offerta-n6-victoria-ghost-kartell

La Louis Ghost nasce nel 2002 come risultato di una sfida tecnologica: da un unico stampo si ricava la celebre forma a poltroncina in policarbonato. Tale materiale regala la trasparenza cristallina caratteristica di quest’oggetto e ne conferisce un’elevata resistenza termica e meccanica. Da qui parte la rivoluzione dell’arredamento trasparente

La familiarità della forma legata all’eleganza di un materiale moderno ed in particolar modo trasparente è sicuramente la ragione per cui la Louis Ghost ha avuto tale successo.

L’idea di Starck parte proprio da una poltroncina Luigi XV, ma che ai più verrebbe da definire come un generico stile ‘Luigi qualcosa’, uno “stile” che un pò tutti riusciamo ad identificare.

Riprodurre tale poltroncina con un materiale trasparente, quasi evanescente gli è valso il nome di Louis Ghost , letteralmente il fantasma di Luigi, come fosse l’ombra di una sedia in stile, quasi a ricordarci quanto tutto ciò che produce la nostra società tende poi a sparire.

In realtà forse in pochi la conoscono come la Luois Ghost perchè sicuramente per i più è semplicemente “la sedia trasparente di Starck” e ciò sta ad indicare quanto sia diventata un’icona del lavoro del Designer.

Dopo la Louis Ghost sono state formulate delle varianti come la Victoria Ghost (la sedia senza braccioli), gli sgabelli Charles Ghost, la LouLou Ghost (per bambini) e gli sgabelli dall’inconfondibile schienale One more.

 

«Il successo universale della sedia Louis Ghost non viene dalla progettazione, ma dalla memoria comune. La Louis Ghost è stata elaborata dal nostro subconscio collettivo, è soltanto il risultato naturale del nostro passato, del nostro presente e del nostro futuro» Philippe Starck.

kartell-charles-ghost-20.jpg

Un pensiero su “DESIGN – LOUIS GHOST

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...