Progetto di dicembre – 1 open space e 3 pavimenti

Il mese scorso protagonista è stata la parete, oggi è il turno del pavimento!

Abbiamo già visto varie soluzioni per dividere gli spazi in modo non definitivo. Se vogliamo mantenere l’open space ma differenziare visivamente le varie aree funzionali, possiamo farlo anche sfruttando il pavimento: per diversificare gli ambienti può infatti bastare la scelta di differenti pavimentazioni o l’utilizzo di tappeti.

Di seguito proponiamo 3 soluzioni per un ampio ambiente con cucina e sala da pranzo, ma gli stessi principi possono essere applicati anche ad altri ambienti della casa.

 

c2p-project_pavimento-1

Due diverse tipologie di pavimentazione distinguono la cucina dalla zona pranzo, con un interessante contrasto materico e cromatico.

 

c2p-project_pavimento-2

In questo caso viene utilizzato lo stesso tipo di pavimentazione, ma con diverse colorazioni in contrasto a definire le zone, anche ad esempio ad imitare un tappeto sotto al tavolo da pranzo.

 

c2p-project_pavimento-3

Se invece si ha già una pavimentazione uniforme per l’intero ambiente, si possono delimitare delle aree con l’utilizzo di ampi tappeti. Questa è la soluzione meno definitiva, e permette di cambiare nel tempo l’atmosfera della stanza semplicemente cambiando i tappeti.

 

Ecco qualche altro suggerimento sulle pavimentazioni:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...