TIPS – UNA PROTEZIONE PER L’ESTATE

Siamo in piena estate, e oltre al caldo dobbiamo affrontare anche il problema delle fastidiose zanzare e mosche. Il modo più efficace per impedirne l’accesso nelle nostre case, senza dover ricorrere a spray ed altri prodotti, è l’installazione di zanzariere. Ce ne sono per tutti i gusti e i prezzi, dalle più semplici e classiche a quelle più innovative.

Come tutti sappiamo, si tratta di una rete con una maglia dai fori molto piccoli, installata su un telaio che può essere fisso o mobile, in vari modelli: c’è la zanzariera che si avvolge su un rullo, quella con pannelli scorrevoli, quella elettrica (anche integrata in moderni sistemi di domotica), quella ad incasso per un migliore risultato estetico, quella magnetica.c2p.project_zanzariera (1)

I sistemi più all’avanguardia propongono zanzariere in materiali più resistenti alla rottura, al passare del tempo e allo sporco o al fuoco, con teli in fibre di vetro e pvc, o con trattamenti che permettono una purificazione dell’aria proveniente dall’esterno della casa; il mercato offre addirittura tessuti oscuranti per regolare la luce naturale, con sistemi anti-vento, con ricami decorativi, o con sistemi antifurto. Per la maggior parte oggi si tratta di zanzariere in alluminio, materiale che è più ecologico e riciclabile di altri utilizzati in passato.

Romantiche e di forte impatto estetico sono invece le zanzariere per il letto, che oltre a diventare un elemento decorativo permettono a grandi e piccini di dormire sonni tranquilli.c2p.project_zanzariera (2)

Possono essere utilizzate anche in soggiorno o all’aperto.c2p.project_zanzariera (3)

Un piccolo suggerimento fai-da-te: siete in dolce attesa, o avete un bambino piccolo e avete ancora da parte il vostro lungo velo da sposa, o quello della vostra mamma? Potete utilizzarlo per creare una romantica zanzariera per la culla o il lettino, le dimensioni sono perfette!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...