progetto di Maggio: la cameretta-studio

Nel progetto di novembre abbiamo già visto dei consigli su come arredare la cameretta per un bambino, in modo che questa possa evolversi seguendo la crescita del piccolo.

Spesso chi vive in una casa non molto grande si ritrova però con un problema di spazio, e la stanza che dovrà diventare la cameretta del bambino è utilizzata in altro modo. Il classico esempio è lo studio per chi lavora da casa. Ma questo non dev’essere considerato un ostacolo.

Ecco il caso di uno studio trasformato in uno spazio che possa accogliere anche la cameretta, permettendo così alla mamma di lavorare senza perdere di vista la sua piccola mentre dorme o gioca.

La stanza-studio era anonima e senza personalità, ad eccezione di un quadro colorato.

c2pproject_progetto maggio_prima

Lo studio diventa una cameretta adatta ad accogliere anche la mamma durante le sue ore di lavoro.

c2pproject_progetto maggio_dopo

La scrivania viene mantenuta ma tinta di bianco in modo da rendere la stanza più luminosa e da intonarla ai colori degli altri elementi d’arredo, che riprendono le tinte del quadro già presente nella stanza. La vecchia libreria viene sostituita da una cassettiera per i vestiti, affiancata al fasciatoio, e uno scaffale dove la mamma può riporre libri e materiale per il lavoro.

c2pproject_progetto maggio_dopo2

La bimba può giocare tra il lettino e la scrivania, su un ampio tappeto, senza essere persa di vista dalla mamma.

c2pproject_progetto maggio_dopo3

Il risultato è un ambiente più accogliente e adatto alle esigenze sia della mamma che della figlia.

L’arredo, insieme alla sostituzione del lettino, potrà essere mantenuto anche in futuro durante la crescita della bambina, che potrà così farci i compiti e studiare. Il workspace della mamma potrebbe invece trovare altra collocazione nella casa, ad esempio negli spazi di passaggio non utilizzati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...