PROGETTO DI LUGLIO – IL BAGNO CORRIDOIO

Nelle case ormai datate si riscontra spesso il problema della dimensione e disposizione dei bagni: piccoli e non adatti alla vita moderna.

Nel progetto che vi proponiamo abbiamo progettato il rimodernamento di un bagno dalla pianta vincolante: il bagno corridoio. Purtroppo non è stato possibile modificarne la pianta e ci sono stati posti alcuni vincoli: non più la vasca ma bensì la doccia e soprattutto cercare di collocare la lavatrice in una posizione più nascosta.

Il risultato è un bagno ben organizzato, luminoso grazie ai toni chiari e all’uso si molti elementi in vetro trasparente, caratterizzato da un arredamento di design.

La lavatrice è stata incassata all’interno di una parete attrezzata fatta su misura e nascosta da un’anta rifinita in bianco lucido, come anche il mobile del lavabo. Sopra una serie di mensole utili per riporre asciugamani, prodotti, ecc.

Accanto un piatto doccia 60x90cm con anta e pannelli in vetro. Tutte le pareti del bagno sono in cemento lucidato grigio chiaro, anche all’interno della doccia: la finitura apposita per bagni lo rende resistente all’acqua e il finish lucido aiuta a far sembrare la stanza più spaziosa.

Di fronte alla doccia troviamo uno scaldasalviette minimale che funzioni anche da portasciugamani: un elemento a due funzioni riduce così gli elementi di ingombro.

Il lavabo è ad appoggio in vetro trasparente colorato, per regalare leggerezza. Il mobile sottostante è suddiviso in due cassettoni con maniglia portasciugamano. La rubinetteria è stata scelta dal design particolare e di colore bianco, per stupire più con la forma che col colore; il miscelatore in cima al rubinetto risulta più agevole di altre soluzioni vista la presenza del lavabo ad appoggio. Lo specchio soprastante è retroilluminato.

I sanitari sospesi facilitano la pulizia e non appesantiscono lo spazio.

Il pavimento in gres finto legno è un’ottima soluzione per unificare i materiali dell’intera casa, più resistente di un parquet e di più facile manutenzione.

Infine le tre lampade poste ad altezze sfalsate creano movimento diffondendo la luce dai coni in vetro trasparente.

Ora vediamo le tavole dello stato di fatto e di progetto (prima/dopo) e gli elementi d’arredo nel dettaglio.

BAGNO PRIMA E DOPO

arredi bagno corridoio

Lavabo da appoggio Murano di Rexa Design:  http://www.rexadesign.it/complementi/lavabi/

Sanitari sospesi Dunia di GSG Ceramic Design: http://www.ceramicagsg.it/dunia/sanitari-sospesi-dunia.html

Rubinetteria Batlò del Designer Giulio Iacchetti: http://ibrubinetterie.com/collezione.php?ID=2

Scaldasalviette Ice Bagno Horizontal di Caleido: http://www.caleido.it/prodotto-scaldasalviette/ice-bagno-horizontal?ret=116#prettyPhoto

Lampade a sospensione Fucsia 1 di Flos: http://usa.flos.com/Flos/pendant-lights/Fucsia-3#see-product

Pavimento in kerlite Cotto D’Este serie Kerlite Forest: http://www.kerlite.it/colore.aspx?IDCOLLECTION=12&IDCOLOR=162

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...